10:17 pm
17 December 2017

Riferimenti concettuali

Il Centro Studi interviene in tre aree:

  • la ricerca scientifica per lo sviluppo delle conoscenze delle teorie e delle metodologie nel campo dell’invecchiamento;
  • la raccolta sistematica di documentazione come base di conoscenza e di collegamento tra quanti sono impegnati nel settore dell’ invecchiamento;
  • la promozione e il sostegno di iniziative dal contenuto innovativo e tendenti ad esprimere e concretizzare le istanze di cambiamento culturale presenti nel fenomeno dell’invecchiamento.
E’ fatto divieto alla Associazione di svolgere attività diverse da quelle sopra indicate ad eccezione di quelle ad esse direttamente connesse alle stesse.

Per lo svolgimento di tali attività potrà a titolo esemplificativo:

a. promuovere iniziative di carattere culturale;
b. curare la redazione e la diffusione di pubblicazioni;
c. collaborare con enti ed istituzioni nazionali ed internazionali aventi analoghe affinità;
d. istituire premi a persone anziane in attività o meno che rappresentino esempi di vita e comportamento nella terza età;
e. promuovere iniziative di carattere conoscitivo relativamente alle finalità della Associazione.

Riferimenti concettuali

L’invecchiamento non è soltanto una questione individuale e tanto meno un fatto meramente biologico; esso è un fenomeno culturale che assume significato proprio dal sistema e dai modelli di comportamento che caratterizzano una cultura.

L’invecchiamento si riconosce da un’età, ma prima ancora è un processo che interessa tutta la vita dell’uomo in tutte le sue dimensioni; per conoscerlo occorre un approccio globale, che non si limiti a considerare singole patologie o particolari condizioni al di fuori del quadro complessivo di vita.

L’invecchiamento riguarda tutti gli aspetti della vita e costituisce oggetto di studio e di ricerca in diversi campi scientifici, pur rimanendo un fenomeno profondamente unitario; per questo è necessario un approccio multidisciplinare che garantisca il massimo sviluppo alle conoscenze. Una maggiore attenzione a queste premesse da parte di studiosi, di ricercatori, di politici e di operatori potrà migliorare la qualità della vita delle persone che invecchiano e offrire nuove prospettive alla longevità. È importante, infatti, che l’allungamento della vita possa coincidere con un invecchiamento di successo, all’insegna della vitalità, della progettualità e dell’autonomia. Il Centro Studi “Alvise Cornaro” opera affinché queste idee crescano, siano condivise e orientino ogni intervento sull’invecchiamento dell’uomo, sia sul piano della ricerca, sia su quello della politica e della cultura. A tale scopo esso si propone, a tutti coloro che condividono queste stesse idee come momento di incontro e di scambio, raccogliendo adesioni e mezzi finanziari per concretizzare iniziative coerenti con dette finalità.