09:05 pm
02 July 2020

La Dieta Mediterranea è ricca di vitamine

La Dieta Mediterranea è ricca di vitamine
“Che il cibo sia la tua medicina e che la tua medicina sia il tuo cibo” (Ippocrate)

7/7

La dieta mediterranea ha un effetto protettivo verso diverse patologie croniche. Una delle caratteristiche più importanti sembra essere un corretto bilanciamento tra macro e micronutrienti. Tra i micronutrienti le vitamine sono essenziali per il benessere dell’organismo e la dieta mediterranea garantisce un adeguato introito di vitamine sia idro che liposolubili.

Vitamine A:
sono i precursori del retinolo, una vitamina essenziale per la vista, le ghiandole e il sistema immunitario. La dieta mediterranea garantisce un adeguato introito in più del 90% della popolazione, perché ricca di verdure e di pesce.

Vitamine B:
le vitamine del gruppo B sono idrosolubili ed intervengono nel metabolismo cellulare. Sono abbondanti nei cereali e nelle carni bianche, componenti essenziali della dieta mediterranea.

Vitamina C:
importante per la riparazione dei vasi ed ha un effetto anti-ossidante. La dieta mediterranea garantisce una adeguato introito di questa vitamina, essendo ricca di frutta (in particolare agrumi) e verdura (in particolare pomodori).

Vitamina D:
un adeguato introito è essenziale per la salute dell’osso. La dieta mediterranea, abbondante nel pesce, garantisce un apporto ottimale di questa vitamina.

Vitamina E:
ha proprietà antiossidanti ed anti-invecchiamento. E’ contenuta in abbondanza nel frumento, mais, riso e legumi verdi.

Vitamina K:
ha una azione anti-emorragica e sull’osteoporosi. E’ contenuta in abbondanza nei legumi verdi, in particolare la crucifere (broccoli, cavoli).

Folati:
essenziali per la prevenzione delle anemie e nel metabolismo cellulare, sono contenuti in grandi quantità nelle verdure, in particolare in quelle a foglia larga.

Vitamine_web